Fragole blu

Ai Poeti che quando li leggi ti vengono i brividi e a quelli da strapazzo, a quelli che scrivono di getto e a quelli che studiano anche la più piccola sillaba. A quelli che si credono bravi e a quelli che bravi lo sono davvero, a quelli che si lodano da soli e a quelli  che abbassano il cuore se li applaudi.

 

Fragole Blu

 

Poeta che affondi la penna

in quel misero,

lurido pezzo di carta,

che parli all’uomo che parte

che incanti l’uomo che resta.

 

Ribolle la mente che freme

che vuole parole,

ma tu poeta mi ascolti

parli per me

anche se non posso sentire

anche se non posso volare.

 

Maldestro poeta

quanti cestini zeppi di fumo,

quante ispirazioni svanite

quanti gli amari bocconi

ma tu

con gli occhi sgranati

sei sempre li

a cercare nuovi confini.

 

Poeta con il cappello di paglia

sei uno strano intruglio di battiti persi,

e ti ritrovi a spurare carbone

tra le miniere del cuore,

e ti ritrovi con il capo chino

ad annusare sapone

tra quelle lenzuola

che ancora sbiadite non sono.

 

Poeta non hai,

non sai, non puoi,

non puoi tu, tenero passo che avanza

andare oltre quel muro

se io non ti prendo la mano.

 

Non so chi tu sia

ma ti vengo a cercare,

non so dove stai andando

ma con te voglio partire,

io che poeta non sono

 

ma vivo di fragole blu.

dalla raccolta “Pettinavo bambole”

d5201c_9f629f9564e3400e83a03128e2f2924e~mv2_d_4735_3157_s_4_2

foto di Giovanni Floccari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il mio giornale di bordo

Il Vincitore è l'uomo che non ha rinunciato ai propri sogni.

In giro con l'arte

libri & schiribizzi dell'Annalisa

La bilancia dei Mondi divisi

libri & schiribizzi dell'Annalisa

I libri di Anna Nihil

libri & schiribizzi dell'Annalisa

Ho voglia di libri veri

libri & schiribizzi dell'Annalisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: