Eppure…

L’emozione che può dare una lettera non ha paragoni. Da ragazzina ci scambiavamo pensieri e sogni attraverso fogli pieni di noi e quando arrivava la busta con la risposta era una gioia infinita. Davvero!

Lettere

Perché le lettere indossano

il profumo di chi le ha scritte

 

le puoi annusare, respirare

le puoi baciare.

 

Perché le lettere sanno di un pensiero,

sanno di quel fremito

che ti prende quando sfiori il tuo nome,

 

perché quelle parole

le leggi e le rileggi

e pare prendano vita,

cambiano colore ad ogni tuo respiro.

 

Perché se chiudi gli occhi

e tocchi quel foglio

potresti anche, quasi per sbaglio

afferrare il tempo

e fermarlo  tra quell’inchiostro.

 

Perché è un vero peccato

che le lettere

non le scrive quasi più nessuno

 

eppure

è come rinchiudere un attimo

in una busta piena di te.

 

di Annalisa Salvador

12098_10202564752262346_7531597653787978351_n

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il mio giornale di bordo

Il Vincitore è l'uomo che non ha rinunciato ai propri sogni.

La bilancia dei Mondi divisi

gli schiribizzi dell'Annalisa

I libri di Anna Nihil

gli schiribizzi dell'Annalisa

Ho voglia di libri veri

gli schiribizzi dell'Annalisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: